Rss

Il Burkinabé Hugues Fabrice Zango stabilisce il nuovo record mondiale di salto triplo indoor.

Non capita spesso che un atleta del Burkina Faso salga agli onori della cronaca sportiva. Spesso lo sport veicola messaggi e valori che trascendono differenze e confini e riunisce genti diverse sotto lo stesso tetto. Perciò quando occorrono eventi come quello che andiamo a raccontare, è giusto riconoscere i meriti di chi, tra mille difficoltà, riesce a raggiungere un traguardo importante.
Lo scorso 16 gennaio 2021 ad Aubière (Francia), Hugues Fabrice Zango ha stabilito il nuovo record mondiale di salto triplo indoor, fissando la misura a 18,07m. Si tratta del primo atleta della storia a superare i 18 metri al coperto. Inoltre Il record precedente, 17,92m, apparteneva a colui il quale è attualmente il suo allenatore, il francese Teddy Tamgho. L’allievo ha superato il maestro, con grande soddisfazione di entrambi. Hugues Fabrice Zango è il primo Burkinabé della storia a detenere un record mondiale, ed il primo atleta africano a detenere un record mondiale in una delle specialità di salto, sia indoor che outdoor. Una bella soddisfazione per il giovane ventisettenne, 1.80m per 78kg, che ora punta ai prossimi giochi olimpici (ammesso che si tengano) con prospettive diverse rispetto al proprio personale all’aperto di 17.66m, ottenuto nel 2019.

 

 

Il profilo di Hugues Fabrice Zango: https://worldathletics.org/athletes/burkina-faso/hugues-fabrice-zango-14523962

I commenti sono chiusi.