3a edizione della Fiera Internazionale dell’Albero ad Ouagadougou.

La sensibilità del popolo del Burkina Faso verso la natura e l’ambiente non è cosa comune per un territorio economicamente poco sviluppato. Eppure molte sono le iniziative che si svolgono, sia a livello locale che nazionale atte a promuovere il rispetto e la tutela dell’ambiente, che per un territorio come quello del Burkina Faso si rivela fondamentale per combattere i cambiamenti climatici e di conseguenza fame e povertà.

Fra i vari eventi si è tenuta a Ouagadougou all’interno del Parco Bangr-Wéogo, nel pomeriggio del 23 giugno 2021, la cerimonia di apertura della 3a edizione della Fiera Internazionale dell’Albero (SIA), che si concluderà il 26 giugno 2021. Tema: “L’albero ed il ripristino degli ecosistemi del Sahel”.

Alberi di acacia.
Alberi di acacia. Author: djsudermann Pixabay License (free for commercial and noncommercial use)

L’albero infatti svolge un ruolo essenziale per la vita degli uomini e di tutti gli esseri viventi, per tale motivo è stato deciso di ideare la suddetta manifestazione. Quest’anno se ne parla in funzione della sua presenza nella regione desertica del Sahel. Sulle pagine di questo sito abbiamo già trattato del mastodontico progetto chiamato La Grande Muraglia Verde per il Sahara e il Sahel. Ebbene, la fiera ne è figlia, se vogliamo; si tratta di una manifestazione che vuole coinvolgere opinione pubblica, stakeholder dell’ambiente ed istituzioni politiche e culturali per condividere idee e know-how. Un laboratorio che non vuole tuttavia lavorare esclusivamente sulla carta, bensì produrre qualcosa di concreto.
“Spero che le mostre e gli scambi previsti contribuiscano alla consapevolezza individuale e collettiva dell’importanza degli alberi nel ripristino dei nostri ecosistemi” ha dichiarato Adama Doulkoum, coordinatore nazionale della Great Green Wall Initiative. Apprezzamento è stato espresso anche dal dicastero dell’ambiente, nella persona del rappresentante Thomas Yampa. Tutti hanno concordato nell’importanza di sensibilizzare la popolazione sull’importanza e ruolo degli alberi negli ecosistemi fragili come quello del Sahel.

 

Fonte: burkina24.com

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.