Assassinati un volontario per la difesa e sua moglie a Falagountou.

Nella notte di martedì 15 marzo 2022 due persone sono state assassinate da un manipolo di terroristi. Secondo quanto riferito da una fonte locale, intorno alle 19.00, sei individui armati sarebbero arrivati in auto al villaggio ed avrebbero raggiunto l’abitazione ove risiedeva il leader del locale gruppo dei Volontari per la Difesa della Patria, milizia paramilitare col compito principale di difendere i villaggi più remoti. L’uomo è stato assassinato dopo un breve scontro a fuoco; successivamente i criminali hanno appiccato il fuoco all’edificio, ove si trovava anche la moglie, la quale non ha avuto scampo.
Il fatto è accaduto presso il comune di Falagountou, che si trova molto vicino alla miniera d’oro di Essakane, nella provincia di Séno, nel Sahel. Da mesi ormai l’area è stata abbandonata dalla gendarmeria ed è dunque in balia di terroristi e banditi.


Visualizza mappa ingrandita

 

 

Fonte: Lefaso.net