Rss

Arriva la fibra ottica nella capitale del Burkina Faso, Ouagadougou.

Lo scorso 17 novembre 2020 ONATEL, azienda leader ne settore delle Tlc in Burkina Faso, ha annunciato la disponibilità del servizio FTTH nella capitale Ouagadougou. La rete FTTH (Fiber to the home), fibra ottica per la casa e l’ufficio, sarà inizialmente disponibile in un’area pilota, AZIMMO Ouaga 2000, a sud dell’aeroporto internazionale. Essa rappresenta una sorta di incubatore tecnologico per sperimentare nuove soluzioni ed implementare quelle tecnologie che in futuro dovrebbero essere estese ad altre aree, ovviamente salvo cause di forza maggiore. Parimenti dovrebbe procedere lo sviluppo della rete in fibra, anche se al momento non è dato sapere quando essa sarà disponibile nelle altre grandi città del Burkina Faso. Intanto ad Ouagadougou continuano ad essere installate nuove cabine che permettono l’allacciamento delle singole abitazioni alla rete in fibra ottica; al momento son un centinaio. Nella cittadella di AZIMMO Ouaga 2000 nelle settimane scorse sono stati installati centinaia di contatori per l’elettricità, ed anche essi sfrutteranno la nuova rete in fibra per migliorare i servizi alla clientela. La rete in fibra consentirà infatti di aumentare il tasso di digitalizzazione, con conseguente aumento e miglioramento dei servizi a disposizione di cittadini, istituzioni ed imprese, favorendo così anche la modernizzazione e competitività sul mercato di queste ultime. Si tratta di un’innovazione fondamentale per o sviluppo del paese. Basti pensare che ampie zone della nazione non solo non sono raggiunte dalla rete telefonica, ma nemmeno da quella elettrica! È facile intuire che quei luoghi saranno per il momento esclusi da tale progresso: troppe le difficoltà per raggiungerle, dalla mancanza di infrastrutture, al terrorismo che si oppone alla modernizzazione. In ogni caso poter disporre di una tale tecnologia almeno nelle città più moderne costituisce un grande passo in avanti: per gli utenti di tali agglomerati urbani, accesso alla televisione ad alta definizione, condivisione di foto e video, invio di file di grandi dimensioni, archiviazione dei dati in un cloud, collegamento di più dispositivi ad Internet contemporaneamente, telelavoro, telemedicina o persino la sorveglianza domestica (smart home), non saranno più un sogno!

Attualmente la nuova rete in fibra ottica consente ai clienti di connettersi a Internet alla velocità di 50 megabit al secondo. “Il costo di installazione della fibra è di 50.000 F CFA e il costo mensile d’abbonamento è di 60.000 F CFA al mese”, ha riferito il capo del dipartimento marketing di ONATEL, Chouki Abderrahim.

 

 

 

Fonte: burkina24

I commenti sono chiusi.