Mali: L’esercito ha acquisito dalla Russia elicotteri da combattimento e radar di ultima generazione.

La junta militare al potere in Mali ha ricevuto lo sorso 31 marzo 2022 un aereo cargo proveniente dalla Russia. Al suo interno, quattro elicotteri da combattimento Mi-171, armi e munizioni.

Mil Mi-171 Helicopter. Bangladesh Air Force
Mil Mi-171 Helicopter. Bangladesh Air Force. Author: Md Shaifuzzaman Ayon License: CC BY-SA 4.0

Gli elicotteri sono il modello da esportazione del Mi-8AMT, a sua volta un modello Mi-8MTV-5 modificato. Si tratta di un elicottero da trasporto militare, alimentato da due motori turboalbero Klimov TV3-117VM e dotato di rampa di carico al posto delle porte a conchiglia, una porta aggiuntiva e un nuovo “naso di delfino”. Destinato al trasporto di merci e macchinari di peso fino a 4 tonnellate, è dotato di armamento a razzo o cannone opzionale.

Il materiale militare è frutto di un contratto del dicembre 2020, attuato a partire da giugno 2021. del quale non sono stati resi noti i dettagli; la spesa rientra nel bilancio dello stato. Grandi elogi sono stati espressi dai vertici militari maliani per l’affidabilitaà mostrata dalla Federazione Russa, all’opposto della Francia che, secondo le dichiarazioni del primo ministro maliano Choguel Kokalla Maiga all’ONU “avrebbe abbandonato il suo Paese con una decisione unilaterale di ritirare le truppe”. In realtà è stata proprio la junta militare a cacciare i militari francesi ed intimare loro di abbandonare (magari lasciando sul campo preziose attrezzature) il proprio territorio in breve tempo.
Nel frattempo pare che 1000 mercenari della società Wagner, molto vicina al presidente russo Putin, verranno ingaggiati per combattere i terroristi.
Secondo i militari, l’arrivo del suddetto equipaggiamento militare contribuirà al successo delle operazioni FAMa attraverso il “piano Maliko”, “l’Operazione Kêlêtigui” ed altri.
Il costo dell’acquisto non è stato reso noto, tuttavia un modello Mi-171 costa all’incirca 12.850.000 US$ (fonte: https://www.businessaviation.com/inventory/sale-of-new-russian-helicopter-mi-171), a seconda delle dotazioni.

 
Fonte: forze armate maliane, africanews.com, Wikipedia