I 10 punti essenziali del discorso alla nazione del colonnello Paul Henri Damiba

I dieci punti essenziali estrapolati dal discorso alla nazione pronunciato in televisione la sera di giovedì 27 gennaio 2022 dal tenente colonnello Paul Henri Damiba.

  • I vari componenti dell’esercito nazionale, in un approccio consensuale, hanno deciso di mostrare la strada per il ripristino dell’integrità del nostro Burkina Faso e la salvaguardia delle conquiste del nostro popolo amato.
  • La nostra agenda è unica ed è chiara: la salvaguardia del nostro popolo e la ricostruzione della nostra Nazione. Gli indicatori per misurare il raggiungimento di questa agenda rimarranno il livello di ripristino dell’integrità del territorio e la qualità delle azioni intraprese per la ricostruzione della nostra nazione.
  • Il nostro impegno non è in alcun modo inteso a ristabilire un ordine, ma si ispira a tutte le legittime richieste del popolo burkinabè.
  • Mi impegno a convocare le forze vive della Nazione per concordare una tabella di marcia che miri a programmare e realizzare la ripresa auspicata da tutto il Burkinabè
  • Come preludio a ciò, ho avviato consultazioni con alcune componenti della Nazione, anche con le personalità del regime uscente, al fine di individuare le linee principali che ci condurranno, a lungo termine, verso decisioni consensuali e inclusive per la rifondazione e ripristino di una pace duratura.
  • Avverto tutti coloro che saranno guidati solo dai loro interessi egoistici, che sarò intrattabile di fronte ad atti di tradimento delle aspirazioni del nostro popolo.
  • Quando le condizioni saranno soddisfatte secondo le scadenze che il nostro popolo avrà sovranamente definito, mi impegno per un ritorno a una normale vita costituzionale.
  • In questi tempi particolarmente difficili per il nostro Paese, il Burkina Faso ha più che mai bisogno dei suoi partner. Per questo invito la comunità internazionale a sostenere il nostro Paese affinché possa uscire quanto prima da questa crisi per riprendere il suo cammino verso lo sviluppo.
  • Vorrei rassicurare tutti gli amici del Burkina Faso che il Paese continuerà a rispettare i suoi impegni internazionali, in particolare per quanto riguarda il rispetto dei diritti umani.
  • Allo stesso modo, il funzionamento della giustizia sarà assicurato nel rigoroso rispetto della sua indipendenza

 

 

 

Fonte: Lefaso.net