Regione del Sahel, liberati 5 ostaggi.

Buone notizie dal Burkina Faso. Dopo 3 mesi di prigionia 4 operatori sanitari ed un ragazzo di Mansila (provincia di Yagha, la stessa del recente massacro di Solhan), sono stati rilasciati dai loro rapitori, al momento ancora non identificati. Nella notte fra il 12 e 13 giugno i 5 sono stati liberati nei pressi del villaggio di Tiabagou, 13 KM a sud est di Mansila, e da lì pare siano stati portati a Sebba, capoluogo di regione.


Visualizza mappa ingrandita

 

 

Fonte:Lefaso.net

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.