Napadé, 11 soldati uccisi.

Militari del Burkina Faso
Members of the Burkinabe honor guard stand ready to be called to attention before the opening ceremony of Flintlock 2019, in Ouagadougou, Burkina Faso. Flintlock is an annual African-led, integrated military and law enforcement exercise that has strengthened key partner nation forces throughout North and West Africa as well as western special operations forces since 2005. (U.S. Navy photo by MC2 (SW/AW) Evan Parker / released) Public domain

L’ennesimo attacco da parte di terroristi jihadisti ha causato la morte di 11 soldati nei pressi del villaggio di Napadé nella regione del Centro Est. Lo scontro è avvenuto lo scorso 20 marzo 2022, lo stesso giorno in cui i terroristi hanno ucciso altri 13 soldati nella regione dell’Est, presso Natiaboani. In ambedue i casi i militari erano impegnati in operazioni antiterrorismo che vanno avanti da alcuni giorni. Grazie anche all’intervento del supporto aereo, secondo fonti governative sarebbero stati eliminati 36 jihadisti.


Visualizza mappa ingrandita
 

Fonte: Burkina24.com