Rss

Covid-19: donate 10.000 maschere ai vigili del fuoco del Burkina Faso

Nell’ambito della lotta contro la pandemia di Covid-19, le compagnie automobilistiche Hyundai e Diacfa hanno fornito un concreto supporto ai Vigili del Fuoco (BNSP) del Burkina Faso. Lo scorso 23 luglio infatti, nel corso di un’apposita cerimonia, Joseph Fadoul, CEO di Diacfa, ha consegnato 10.000 maschere protettive, presumibilmente di tipo chirurgico, al tenente colonnello Daba Naon, in rappresentanza del BNSP. Si tratta di merce per un valore di 16 milioni di franchi CFA.

Estintori dalla ditta FIRETECH KG

Estintori donati dalla ditta FIRETECH KG nel 2018 ed inviati dalla nostra associazione

Secondo il CEO di Diacfa, tale donazione permetterà agli uomini e alle donne dei Vigili del Fuoco di proteggersi efficacemente mentre svolgono il proprio lavoro a contatto con la popolazione, in quanto la loro professione merita la giusta attenzione e l’adatto supporto per poter essere svolta al meglio, con particolare attenzione alla sicurezza degli operatori. Grazie alle maschere, si potrà combattere in maniera più efficace i possibili contagi dovuti al contatto con individui infetti appartenenti alla popolazione, ma anche quelli dovuti alla trasmissione fra colleghi all’interno delle caserme.
Il Burkina Faso è uno dei 37 paesi che beneficiano di donazioni da parte di Hyundai per combattere l’emergenza del Covid-19 tra Medio Oriente ed Africa.

 

Fonte: Lefaso

I commenti sono chiusi.