Rss

Costruzione di una scuola elementare a Ipelce, provincia di Bazega in Burkina-Faso – 2007.

RELAZIONE FINALE

Convenzione: n. 45/1.1. del 18.08.06

Costi del progetto: 38.313.00

Contributo concesso: dalla Provincia Autonoma di Bolzano € 24.566,00

Ulteriore contributo: dagli “Amici del Burkina-Faso” € 1.794,00

nonché dal CIIERAD di Laba e dai beneficiari € 11.953,00

€ 38.313.00

Data inizio attività: ottobre 2006

Data conclusione: marzo 2007

Progetto:

Il progetto prevedeva la costruzione di una scuola elementare di tre aule ed un magazzino nonché un blocco di gabinetti ad uso degli alunni e dei docenti.

scuola di Ipelce

I lavori sono stati eseguiti in economia e cioè, tutto il materiale è stato acquistato in base al computo metrico; un muratore con tutta la sua equipe ha eseguito i lavori sotto la direzione del Sindaco e del Direttore della scuola. La mano d’opera quindi è stata vagliata tra i beneficiari ed i tecnici. Perciò il costo totale della costruzione risulta essere dimezzato rispetto ai costi di una impresa.

Molto buona è stata la partecipazione da parte della popolazione.

Difficoltà incontrate:

L’unica difficoltà incontrata è stata quella dell’epidemia di meningite che ha obbligato alla chiusura della scuola per tre settimane e quindi ha impedito l’inaugurazione ufficiale della scuola stessa programmata per il 14 marzo ’07 alla presenza di due membri dell’Associazione “Amici del Burkina-faso” di Bressanone.

Considerazioni conclusive:

Data l’alta affluenza di bambini alla scuola, si rende più che mai urgente la ristrutturazione dell’edificio costruito nel ’63 per la quale è stato richiesto un intervento alla Provincia di Bolzano.

Dott. Bationo Danyipo Gerome

Presidente del C.I.I.E.R.A.D.

Bressanone, 16 maggio 2007

I commenti sono chiusi.