Burkina Faso: bollettino Covid-19 22 novembre 2021.

Salgono i contagi in Burkina Faso. Fra 22 al 28 novembre 2021 ne sono stati registrati 289 su 4074 test effettuati. Pertanto il numero totale dalla data ufficiale di inizio, 9 marzo 2020, è di 16.000.

Nella settimana dal 15 al 21 novembre 2021 erano stati annoverati 197 nuovi casi e 16 decessi.

Sono 369 gli individui attualmente ricoverati a causa dell’infezione; 134 quelli dimessi in settimana (15.345 da inizio dell’epidemia). Purtroppo vi sono stati 5 nuovi decessi, per cui il totale passa a 286.
Per quanto riguarda il numero di persone con almeno una dose di vaccino, siamo solo a 442.769.

Purtroppo la nuova variante del virus, denominata Omicron e scoperta in Sudafrica, preoccupa molto le autorità sanitarie del continente, anche se al momento ovviamente non è ancora molto diffusa. Proprio la sua alta capacità di contagio ed il basso tasso di vaccinati potrebbero favorire un grosso balzo in avanti dei contagi, che come sappiamo da precedenti articoli su questo sito, sarebbero pesantemente sottostimati.
I medici locali lamentano che il numero di vaccini che giungono nel continente grazie all’iniziativa COVAX è pesantemente insufficiente. Ciò corrisponde al vero, per diversi motivi, a partire dall’accaparramento perpetrato da parte dei paesi più ricchi (Cina compresa, che di contro spedisce nel continente i vaccini made in China), che in futuro quasi sicuramente si ritorcerà contro l’Europa. Non si può pensare di mettere in sicurezza il Vecchio Continente ignorando il resto del mondo, soprattutto i vicini. Il Covid-19 non si ferma alla dogana.

Casi settimanali Covid19 in Burkina Faso – 11/2021