UFC: a Dori concluso un corso di formazione professionale per donne.

La formazione professionale in Burkina Faso riveste un ruolo fondamentale per formare professionalità e combattere disoccupazione e povertà. Ciò è ancor più vero per le fasce deboli della popolazione, come donne e giovani, che faticano più di altri a trovare lavoro. Molte ONG presenti sul territorio operano in tal senso, fornendo competenze e mezzi per cercare di migliorare la situazione lavorativa delle persone.
Nei giorni scorsi si è concluso a Dori, con la consegna di 33 diplomi ad altrettante ragazze, un corso di sartoria patrocinato dall’Unione Fraterna Credenti di Dori (UFC-Dori) con il contributo finanziario di MISEREOR, German Catholic Bishops’ Organisation for Development Cooperation. Il centro UFC, che lavora a stretto contatto con l’amministrazione locale, fu fondato nel 1964 e costituisce un punto di riferimento per la formazione professionale, sociale ed umana nell’area di Dori. Nell’ottica di una preparazione completa ed attenta alle esigenze del territorio, il centro non si limita ai corsi di formazione, ma cerca di supportare gli studenti anche dopo la fine del percorso didattico, per un più agevole inserimento nel mondo del lavoro, aspetto questo fondamentale e che dimostra la grande professionalità e competenza del centro.
Va detto che il tipo di servizio offerto non è in concorrenza con i tradizionali percorsi scolastici, ma viene offerto come alternativa a chi, per un qualche motivo, e possono essere tanti, risulta difficile accedere alle scuole.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.